U2 The Joshua Tree Tour 2019

Setlist, articoli, video e foto del tour degli U2 in Oceania e Asia del 2019

Approfondimenti

Articoli che analizzano e raccontano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una collaborazione con altri artisti dal vivo, una canzone, una tematica, un album, e il pensiero dei fan

Songs of Experience

Tutte le notizie sull'album degli U2 pubblicato il primo dicembre 2017

U2 Experience + Innocence Tour

Setlist. articoli, video e foto del tour a supporto di Songs of Experience

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), impegno nel sociale, vita privata)

Home » Tutte le news sugli U2, U2 The Joshua Tree Tour 2019

News, indiscrezioni e rumors sull’imminente The Joshua Tree Tour 2019 degli U2

Inserito da on novembre 1 – 18:24 | 1.335 visite

A poco più di una settimana dalla data inaugurale del The Joshua Tree Tour 2019 degli U2 a Auckland, in Nuova Zelanda, il web, i social ed i vari siti dedicati ai 4 membri della band di Dublino, iniziano a raccogliere news ed indiscrezioni sull’ormai imminente inizio della serie di grandi concerti evento che avranno luogo in Oceania e Asia in novembre e dicembre.

Del 29 ottobre le prime foto scattate al termine della fase di montaggio del palco e dello schermo del nuovo tour presso l’Mt Smart Stadium di Auckland.

Gli #U2 si esibiranno per la prima data del #TheJoshuaTreeTour2019 all'#MTSmartStadium di #Auckland, in #NuovaZelanda,…

Pubblicato da U2360gradi.it su Mercoledì 30 ottobre 2019

La pagina YouTube dello stadio neozelandese pubblica anche un video per mostrare come si presenterà l’intera venue per l’atteso evento:

Di questi giorni anche notizie secondo le quali Bono si troverebbe da lunedì 28 ottobre a Nukutepipi, un’isola privata della Polinesia francese, in mezzo all’Oceano Pacifico, ospite di Guy Laliberté, fondatore del Cirque du Soleil, per una vacanza in relax prima di dirigersi proprio ad Auckland, per dare inizio al tour:

Ipotizziamo che Bono sia in compagnia anche di The Edge e famiglia, viste le recenti foto e instagram stories pubblicate dalla moglie del chitarrista degli U2, Morleigh:

Adam Clayton invece, proprio nella serata di Halloween, ha pubblicato dai profili social della sua band una foto da Singapore, dove il The Joshua Tree Tour farà tappa a breve, per i due concerti del 30 novembre e 1° dicembre 2019.

View this post on Instagram

Nearly there.! Adam

A post shared by U2 Official (@u2) on

Non si sà nulla di certo su eventuali brani provati o novità, rispetto alla setlist del 2017, dalle prove di preparazione al nuovo tour svolte dalla band al completo, per ora, solo in una sede privata vicino Monaco, concluse il 25 Ottobre, dopo circa 3 settimane dal loro inizio, l’8 Ottobre.

Cosa certa è che al termine delle prove strumenti e apparecchiature della band sono state spedite in Nuova Zelanda.

Le prossime prove si terranno quindi in uno stadio aperto, appunto l’Mt Smart, forse dal 3 novembre, secondo i piani di settembre della band; qualora trapelino informazioni, indiscrezioni, rumor o altro, questo articolo verrà da noi puntualmente aggiornato.

– Aggiornamento del 2 Novembre

Pare che proprio sabato 2 novembre siano iniziate le prove strumentali all’interno dell’Mt Smart Stadium di Auckland.

Brani provati:

  • Mothers Of The Disappeared
  • Angel Of Harlem
  • Elevation
  • Vertigo
  • Even Better Than The Real Thing
  • Every Breaking Wave
  • Beautiful Day

Pare, tra l’altro, che sarà di nuovo presente sul palco il tema legato alle donne, con il supporto da parte di Bono alla campagna “Poverty Is Sexist” di ONE e Herstory già presenti durante il The Joshua Tree Tour del 2017!

– Aggiornamento del 3 Novembre

La seconda giornata di prove si apre con questo video pubblicato dagli U2 sui social, in cui si riconoscono le note di Ultraviolet (Light My Way)

Poi ancora video nelle instagram stories, ed una riconoscibile Mothers Of The Disappeared:

 

U2Start ci riporta una lista di brani provati dalla band al completo sul palco, oltre a qualche breve video ‘rubato’.

Brani provati (pomeriggio):

  • Love Is Bigger Than Anything in Its Way (solo chitarra)
  • The Miracle (Of Joy Ramone)
  • Elevation
  • Vertigo
  • Beautiful Day

Brani provati (sera):

  • Mothers Of The Disappeared
  • Angel of Harlem
  • Elevation
  • Vertigo
  • Even Better Than The Real Thing
  • Every Breaking Wave
  • You’re The Best Thing About Me
  • Beautiful Day
– Aggiornamento del 4 Novembre

Il terzo giorno di prove inizia con un video pubblicato dai profili social degli U2: Edge al piano che sembrerebbe provare Miss Sarajevo.

Larry alle prese con la sua batteria:

 

E le prove di Vertigo:

 

In quest’ultimo video si intravede Bono con cappello ed occhi truccati, chi tornerà sul palco: MacPhisto o Shadowman?

Brani provati (pomeriggio):

  • Stuck In A Moment You Can’t Get Out Of (cantato di The Edge )
  • Every Breaking Wave (versione 2015)
  • The Miracle (Of Joy Ramone) (Bono e The Edge)
  • Even Better Than The Real Thing
  • You’re The Best Thing About Me (versione 2018)
  • Beautiful Day
  • Red Hill Mining Town

Brani provati (sera):

  • Whole Of The Moon (intro)
  • Sunday Bloody Sunday
  • New Year’s Day
  • Bad / America (snippet)
  • Pride (In The Name Of Love)
  • Where The Streets Have No Name
  • I Still Haven’t Found What I’m Looking For
  • With Or Without You
  • Bullet The Blue Sky
  • Running To Stand Still
  • Red Hill Mining Town
  • In God’s Country
  • Trip Through Your Wires
  • Exit / Wise Blood (snippet) / Eeny Meeny Miny Moe (snippet)
  • Mothers Of The Disappeared
  • Angel of Harlem
  • Elevation
  • Vertigo
  • Even Better Than The Real Thing
  • Beautiful Day
  • Ultraviolet (Light My Way)
  • Love Is Bigger Than Anything In Its Way
– Aggiornamento del 5 Novembre

In giornata la band ha fatto visita al memoriale di One Tree Hill per rendere omaggio all’ex roadie e amico intimo di Bono, Greg Carroll, il giovane Māori di Whanganui che nel 1984, durante la prima visita della band in Nuova Zelanda, conobbe ed incantò il cantante, e morì poi nel 1986 in un incidente a Dublino, mentre guidava la moto dello stesso Bono, di cui ne era diventato assistente personale. L’intero album The Joshua Tree, contenente anche il brano One Tree Hill, è dedicato a lui.

Prima di recarsi alle prove Bono si intrattiene per autografi, saluti e scambiare due parole con i fan davanti l’Mt Smart Stadium:

A tre giorni dal concerto di apertura del The Joshua Tree Tour 2019, il quarto giorno di prove inizia così:

Dai video sulle instagram stories gli U2 ci fanno ascoltare brevi estratti dalle prove di I Still Haven’t Found What I’m Looking For …

 

…e Bullet The Blue Sky:

 

Importanti novità arrivano dagli altri (pochi) brani provati oggi, secondo quanto riportato da U2songs:

  • Pride (In The Name Of Love) (la band ha lavorato molto sul finale della canzone)
  • Mothers Of The Disappeared (la band ha trascorso circa 20 minuti sul finale della canzone)
  • Angel Of Harlem (la band ha lavorato sulla canzone mentre Bono, invece, ha lavorato molto anche su alcuni dialoghi ad introdurla sul finale del set che comprende The Joshua Tree)

Dopo questi 3 brani la band si è presa una pausa per tornare poi a provare ad un volume inferiore rispetto a quanto fosse stato fatto precedentemente.

E qui arriva la prima sorpresa, che speriamo non resti la sola: gli U2 hanno provato All I Want Is You!

– Aggiornamento del 6 Novembre

E’ mattino ad Auckland e dai profili social degli U2 vengono pubblicati questo video e foto con visual e audio per Beautiful Day, a ricordare che mancano 2 soli giorni all’inizio del nuovo tour:

Le prove (forse) finali iniziano venendo anticipate con un post di Morleigh, la moglie di The Edge:

View this post on Instagram

Coming soon… with or without you #u2 #auckland

A post shared by Morleigh (@cyanmogi) on

Brani provati:

  • Whole Of The Moon (Intro)
  • Sunday Bloody Sunday
  • New Year’s Day
  • Bad / Don’t Dream It’s Over (snippet)
  • Pride (In The Name Of Love)

 

  • Where The Streets Have No Name
  • I Still Haven’t Found What I’m Looking For
  • With Or Without You
  • Bullet The Blue Sky
  • Running To Stand Still
  • Red Hill Mining Town
  • In God’s Country
  • Trip Through Your Wires
  • One Tree Hill
  • Exit / Wise Blood (snippet) / Eeny Meeny Miny Moe (snippet)
  • Mothers Of The Disappeared

 

  • Angel of Harlem
  • Elevation
  • Vertigo
  • Even Better Than The Real Thing
  • Every Breaking Wave (new synth intro)
  • Beautiful Day
  • Ultraviolet (Light My Way)
  • Love Is Bigger Than Anything In Its Way

Al termine delle prove Edge e Adam salutano i fan fuori lo stadio:

View this post on Instagram

#TheEdge e #AdamClayton a fine prove hanno salutato i fan fuori dallo #MtSmartStadium di #Auckland #SPOILERALERT!!! Ulteriori dettagli sulle prove finali del #TheJoshuaTreeTour2019 degli #U2, terminate da qualche ora in #NuovaZelanda, sul nostro articolo in continuo aggiornamento * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * http://www.u2360gradi.it/2019/11/01/news-indiscrezioni-e-rumors-sullimminente-the-joshua-tree-tour-2019-degli-u2/ #U2NewsIT #U2TheJoshuaTree #U2Asia #U2Oceania #prove #rehearsal #U2TheJoshuaTreeTour2019 #U2TheJoshuaTree2019 Video © @jodrumgirl Reposted from @u2southamerica

A post shared by U2360GRADI.IT (@u2360gradi.it) on

– Aggiornamento del 7 Novembre

La band con questo breve video sulle note di One Tree Hill annuncia che manca solo un giorno all’inizio del The Joshua Tree Tour 2019:

 

Ulteriori dettagli su U2Songs: “Joshua Tree 2019 Tour Updates and Rehearsals” & U2Start:Joshua Tree 2019 – Rehearsals opening night”

Foto copertina © Anton Corbijn via @U2

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

UA-23020968-1