Approfondimenti

Articoli che raccontano il pensiero dei fan e analizzano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una collaborazione con altri artisti dal vivo, una canzone, una tematica, un album

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), impegno nel sociale, vita privata)

U2 Innocence + Experience Tour

Setlist, articoli, video, e foto del tour a supporto di Songs Of Innocence

Songs Of Innocence

Tutto sull'album degli U2 pubblicato il 9 settembre 2014

U2360GRADI [PINK]

La rubrica tutta al femminile dedicata agli U2 scritta da Angela Barresi

Home » News, Songs Of Experience, U2 Experience + Innocence Tour, U2 The Joshua Tree Tour 2017

Gli U2 ricevono il Global Icon Award agli MTV Europe Music Awards 2017

Inserito da on novembre 13 – 00:58 | 361 visite

Gli U2 hanno preso parte questa sera 12 novembre agli MTV Europe Music Awards 2017 (MTV EMA), trasmessi in diretta mondiale dalla SSE Arena Wembley di Londra.

A presentare l’evento l’attrice e cantante Rita Ora, fra i vari artisti nominati Taylor Swift (con sei candidature), Shawn Mendez, Kendrick Lamar e Ed Sheeran (con quattro).
Le nomination per i nostri cari U2 erano nelle categorie “Best Live”, in lizza con Bruno Mars, Coldplay, Ed Sheeran, Eminem, e “Best Rock”, con Coldplay, Foo Fighters, Royal Blood e The Killers.
La band purtroppo non è riuscita ad aggiudicarsi nessun award di categoria; i Coldplay hanno vinto nella categoria “Best Rock” e Ed Sheeran in quella “Best Live”.
Nonostante ciò gli U2 sono stati insigniti del  Global Icon Award, importante onorificenza assegnata da MTV.
Bono, The Edge, Adam e Larry, sono stati chiamati sul palco a gran voce da Jared Leto con queste parole:
 “U2 isn’t just a band, it’s a way of life.”
I membri della band salgono sul palco dopo un breve video introduttivo e, dopo aver ricevuto il premio dalle mani dell’attore e cantante dei Thirty Seconds to Mars, a turno ognuno di loro tiene un breve discorso.
The Edge ringrazia quello che definisce il “Leader della band”, colui che guida la band stessa in molte scelte, Bono.
Larry ricorda la storica esibizione per MTV a Trafalgar Square, sotto la colonna di Nelson, da orgogliosi irlandesi.
Adam Clayton dedica il Global Icon Award a Chris Blackwell, fondatore della
E Bono intona ‘I’m Blinded of Your Grace’ di Stormzy.
Il video della premiazione cliccando QUI o sull’immagine seguente!

Gli #U2 prendono parte agli #MTVEuropeMusicAwards 2017 alla #SSEArenaWembley di #Londra; qui le foto del broadcast e…

Pubblicato da U2360gradi.it su Domenica 12 novembre 2017

A circa metà serata è stata mandata in onda una performance degli U2 con Get Out Of Your Own Way a Trafalgar Square.

Il video completo dell’esibizione cliccando QUI o sull’immagine seguente!
Come precedentemente annunciato l’esibizione degli U2 mandata in onda questa sera è stata estratta dall’evento pre – party di ieri organizzato da Mtv nella stessa Londra, ad anticipare gli stessi MTV Europe Music Awards.
La band di Dublino si è esibita gratuitamente a Trafalgar Square per una folla di 7.000 persone. Gli U2 hanno anche colto l’occasione per filmare un video per Get Out of Your Own Way, che va ad aggiungersi a quello girato in Messico durante il passaggio del The Joshua Tree Tour 2017.
Durante il soundcheck pomeridiano della band sono state provate le classiche Beautiful Day e Sunday Bloody Sunday, e i due nuovi singoli estratti da Songs of Experience, You’re The Best Thing About Me e Get Out of Your Own Way.

Nel backstage dell’evento The Edge, intervistato da Olaf Tyaransen per Hotpress, riguardo il coinvolgimento di Bono nella situazione dei Paradise Papers ha parlato di inesattezze sulle cose dette e riportate dai media e di come, essendoci gli avvocati di mezzo, si dovrà solo aspettare e vedere cosa accadrà.

“It’s a complicated thing. You could say it comes with the territory. We are wealthy people. We are high profile.

Sometimes you can feel a little put upon, sometimes you feel like we don’t get nearly enough stick. We do understand why people are angry with the system as it is: it definitely needs an overhaul. It’s a complex thing – it’s not like one nation can do it on their own…

Unfortunately, there’s a lot of inaccuracies (in what was) reported initially and at this point there are lawyers involved – so we will see how that works out.”

da Hotpress “Edge Answers Bono’s Critics At U2 London Press Conference”

E’ del backstage anche un video pubblicato dal manager Guy Oseary:

https://www.instagram.com/p/BbZ0ZEqFQ7A/?taken-by=guyoseary

La band sale sul palco e pubblica questa suggestiva foto sui social:

What a night in London with MTV… #U2SongsofExperience #U2 #mtvema

A post shared by U2 Official (@u2) on

Come suggerito dal soundcheck, per Get Out of Your Own Way è arrivato il debutto live. È stata addirittura eseguita due volte dalla band.

La prima performance del brano viene eseguita dagli U2 dopo Sunday Bloody Sunday, Pride ed uno snippet della poesia Gift di Czesław Miłosz; a chiusura della nuova canzone, tratta da Songs of Experience, Bono prende un megafono e recita gli stessi versi che Kendrick Lamar recita nella versione studio.

Sarà proprio questa prima performance a venir mandata in onda su MTV durante il main event.

A seguire in scaletta arrivano poi You’re The Best Thing About Me, Beautiful Day con l’ormai consueto snippet di Starman, Elevation, Vertigo con snippet di Rebel Rebel, One seguito dallo snippet di Invisible, e, a chiudere la serata, la seconda performance live di Get Out of Your Own Way, questa volta eseguita appositamente per le riprese di un nuovo probabile videoclip.
Bono parla alla folla delle scritte sui cartelli distribuiti appositamente per la riprese, alcune facenti riferimento al testo del brano, altre  provenienti da movimenti di protesta storici come la lotta per il suffragio delle donne. Il cantante spiega anche come Get Out of Your Own Way possa perfino essere interpretabile come un brano di protesta contro se stessi, aggiungendo:
“if you want to protest us, that’s cool”.

Segnaliamo alcuni momenti da ricordare durante il breve set della band irlandese sul palco della storica piazza londinese.

Durante Sunday Bloody Sunday , riferendosi al terrorismo e alla tragica situazione in Myanmar, Bono grida:

“What do we got for Manchester? What do you got for Mogadishu? What do you got for Myanmar? A message of hope…a message of hope. NO MORE!”

Nei versi finali di Beautiful Day invece Bono aggiunge:

“When Human Rights drown out human wrongs, it’s a beautiful day. When little girls go to school like their brothers, it’s a beautiful day”

Setlist:
  1. Sunday Bloody Sunday
  2. Pride (In the Name of Love)
  3. Gift (snippet) / Get Out Of Your Own Way
  4. You’re the Best Thing About Me
  5. Beautiful Day / Starman (snippet)
  6. Elevation
  7. Vertigo / Rebel Rebel (snippet)
  8. One / Invisible (snippet)
  9. Get Out Of Your Own Way
Foto

Tutte le foto dell’esibizione degli U2 nel nostro album U2 a Trafalgar Square, Londra – pre party MTVEma (11 Novembre 2017)”

Gli #U2 si sono esibiti per un set di circa 40 minuti al pre-party degli #MTVEutopeMusicAwards a #TrafalgarSquare,…

Pubblicato da U2360gradi.it su Sabato 11 novembre 2017

Altri Video

Articolo a cura di Daniela @daniDpVox
Immagine in evidenza  by © AFP PHOTO / Ben STANSALL

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

UA-23020968-1