Songs of Experience

Tutte le notizie sull'album degli U2 pubblicato il primo dicembre 2017

U2 Experience + Innocence Tour

Setlist. articoli, video e foto del tour a supporto di Songs of Experience

Approfondimenti

Articoli che analizzano e raccontano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una collaborazione con altri artisti dal vivo, una canzone, una tematica, un album, e il pensiero dei fan

U2 The Joshua Tree Tour 2017

Setlist, articoli, video e foto del tour celebrativo dei 30 anni di The Joshua Tree

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), impegno nel sociale, vita privata)

Home » U2 Innocence + Experience Tour

Bono fa salire sul palco un “sosia” di Elvis dopo un problema tecnico

Inserito da on giugno 4 – 20:13 | 374 visite

Nella quinta serata al Forum di Los Angeles, gli U2 hanno eseguito uno show basato particolarmente sul nuovo materiale, che ha incluso il debutto live di “Volcano”, una versione acustica di “Ordinary Love” e la prima performance di “The Troubles” dalla notte inaugurale di Vancouver. Ma forse il momento più spontaneo della serata è stata la reazione della Band a un piccolo contrattempo tecnico.

 

Quando il pianoforte che Bono e The Edge utlizzano per eseguire “Every Breaking Wave” ha avuto dei problemi, Bono è stato costretto a interagire col pubblico poiche i tecnici stavano provano a risolvere il problema. “Uno dei miei performers preferiti è Steven Morrissey” ha detto Bono dopo che ha raccolto fiori da un fan. “Fa una cosa grandiosa quando lancia i gladioli al pubblico”(Onore a Bono per conoscere il nome di Morrissey e il plurale di gladiolo)

Una volta che il fiore si era appassito, Bono ha notato un sosia di Elvis vicino il palco. “Che cosa ci fa Elvis tra il pubblico?” ha detto. “Amico, io ho tutto di te. Ogni cosa.” Dopo che The Edge ha detto a Bono che il pianoforte non era più utilizzabile, il cantante degli U2 ha fatto salire “Elvis” sul palco. “Ciò è incredibile”, ha detto Bono inginocchiandosi a lui. “Ho sempre desiderato incontrarti, amico. Adoro i tuoi primi lavori”.

The Edge ha iniziato a suonare le prime note di “Every Breaking Wave” ma Bono lo ha interrotto cosi che “Elvis” ha potuto guidare la folla cantando una breve versione di “Can’t Help Falling in Love” che Bono incise per la colonna sonora di “Honeymoon in Vegas” e suonò regolarmente durante lo Zoo TV tour. Il sosia di Elvis se l’è cavata bene considerando che non aveva strumenti con se ed era abbastanza emozionato

Lo show di mercoledì ha visto la Band suonare 8 canzoni su 11 di Songs of Innocence, con “Sleep Like A Baby tonight” ‘unica non eseguita (N.D.T. errore anche This is where you can reach me now non è stata ancora eseguita). Robert Plant era presente al concerto, e Bono ha eseguito un po di snippets dei Led Zeppelin come “Black Dog” e “Good Times, Bad Times”.

U2’s Innocence + Experience Tour resumes this Saturday night at the Pepsi Center in Denver. The American leg wraps up July 31st after an eight-night stand at New York’s Madison Square Garden before the band heads over to Europe for a long run of dates in September.

Lo #U2ieTour riprende questo sabato al Pepsi Center di Denver. La Leg americana terminerà il 31 luglio dopo ben 8 serate al Madison Square Garden di New York, per poi ripartire a settembre in Europa per una lunga tornata di concerti.

Traduzione a cura di Angelo @Noodles105

Fonte | rollingstone.com

Tags: , ,

UA-23020968-1