Songs of Experience

Tutte le notizie sull'album degli U2 pubblicato il primo dicembre 2017

U2 Experience + Innocence Tour

Setlist. articoli, video e foto del tour a supporto di Songs of Experience

Approfondimenti

Articoli che analizzano e raccontano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una collaborazione con altri artisti dal vivo, una canzone, una tematica, un album, e il pensiero dei fan

U2 The Joshua Tree Tour 2017

Setlist, articoli, video e foto del tour celebrativo dei 30 anni di The Joshua Tree

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), impegno nel sociale, vita privata)

Home » Songs of Innocence

I luoghi che hanno ispirato “Songs of Innocence”

Inserito da on settembre 23 – 09:15 | 608 visite

Songs of Innocence, potrebbe essere l’album più personale di sempre. L’ultimo lavoro della band irlandese è stato creato con suoni ed immagini degli anni ’70 nello scenario di Dublino. Ad un livello senza precedenti, Bono mette a nudo la sua anima mentre canta della sua adolescenza per le strade a nord della sua città.

Attraverso alcune foto possiamo trovare le fondamenta che hanno costruito la storia degli U2 e di quest’album in particolare.

2659257911_f78674bdf4

cedarwood-road

Cedarwood Road, Glasnevin

“Non si può tornare nel luogo da cui non sei mai partito” canta Bono in “Cedarwood Road“Era una zona di guerra durante la mia adolescenza, sono rimasto in piedi in quella strada”. 

Il cantante irlandese è cresciuto al numero 10 di Cedarwood Road vicino alle case dei suoi amici Gavin Friday e Guggi (a cui è dedicata questa canzone). I vecchi vicini della famiglia Hewson ricordano che in quella via si poteva sentire Bono insieme al resto della band che provava nel garage.

200px-Dublin_and_Monaghan_back

Talbot Street, Parnell Street, South Leinster Street

 

Il 17 Maggio del 1974, tre autobombe esplosero nel centro di Dublino (una quarta bomba fu detonata a Monghan un ora e mezza più tardi). 33 Persone persero la vita in questo attentato. Le atrocità di questo fatto sono raccontate in “Raised By Wolves“.

“in qualsiasi altro venerdì sarei stato a quel negozio di dischi, ma pedalai a scuola quel giorno” disse Bono:”La bomba dilaniò la strada, io scappai ma un mio compagno era rimasto nell’angolo della strada con suo padre a testimoniare dell’accaduto.

IIU2+Locations+74

The State Cinema, Phibsborough

 

Negli anni 70 i cinema spesso offrivano ai musicisti un palco per suonare. Nel settembre 1978 il “The State” ospitò i Ramones. In quella serata Bono restò colpito dalla musica e dalle sonorità punk-rock. Questo impatto è rifluito nella prima canzone dell’album, The Miracle (of Joey Ramone).

download

 Mount Temple school

 

Nel settembre 1976, l’allora quattordicenne Larry Mullen Jr. appese nella bacheca della scuola un annuncio per trovare persone disponibili a creare una band. Alcuni studenti risposero all’annuncio: Paul Hewson, Adam Clayton e i fratelli Evans (Dave e Dick, quest’ultimo uscito poco dopo dalla band). Da quel momento nacque la storia degli U2.

IIU2+Locations+66

60 Rosemount Avenue, Artane

 

A questo indirizzo si trova la casa di della famiglia di Larry dove ci fu il primo meeting della band. Un membro della non riusciva a suonare nessun strumento, tuttavia tutti furono colpiti dal suo carisma: “Sono rimasto in carica per i primi cinque minuti come capo della band, appena Bono arrivò avevo già perso il mio posto”. Ricorda Larry.

images

Bonavox, Dublin City Centre

 

Ancora in attività. questo negozio di strumenti musicali, ha svolto un ruolo inconsapevole nella trasformazione da timido e impacciato Paul Hewson in una stella rock mondiale. Durante la sua adolescenza. Bono e amici avevano l’abitudine di darsi soprannomi assurdi a vicenda. Tra i primi di Bono si dice che sia stato per fino incluso “Steinhegvanhuysenolegbangbangbang” e ” Houseman”. Fu Gavin Friday che diede a Paul il soprannome “Bonovox“, ispirato, appunto al nome del negozio chiamato “Bonavox”. In un primo momento Bono rifiutò il soprannome, ma dopo aver capito il significato in latino che voleva dire “buona voce” cambiò idea.

 

Fonte | independent.ie

 

Tags: , , ,

UA-23020968-1