U2 The Joshua Tree Tour 2019

Setlist, articoli, video e foto del tour degli U2 in Oceania e Asia del 2019

Approfondimenti

Articoli che analizzano e raccontano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una collaborazione con altri artisti dal vivo, una canzone, una tematica, un album, e il pensiero dei fan

Songs of Experience

Tutte le notizie sull'album degli U2 pubblicato il primo dicembre 2017

U2 Experience + Innocence Tour

Setlist. articoli, video e foto del tour a supporto di Songs of Experience

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), impegno nel sociale, vita privata)

Home » U2360GRADI [PINK]

Il potere della musica

Inserito da on febbraio 1 – 09:00 Un commento | 838 visite

Ogni uomo vive a tempo di musica, di una musica tutta sua, sebbene apparentemente possa sembrare uguale a quella di un’altra persona. Noi che amiamo gli U2 non siamo uguali l’uno con l’altro, anzi, abbiamo la nostra personalità, il nostro carattere ed il nostro modo di avvicinarsi alla band. Io, nel mio piccolo, posso dire che la musica è la “cura” da ogni mio male. Sono cresciuta affidandomi alla musicoterapia, scoprendo in modo autonomo e spontaneo che la musica sa far stare bene più di mille parole, che spesso feriscono o vengono dette nel modo sbagliato. Ma la musica non sbaglia; è perfetta, nonostante non lo sia l’uomo che la crea, strano, no? Il suo linguaggio è universale e sa accomunare chiunque in uno stesso ideale o sogno qualunque sia la sua dimensione e la difficoltà di realizzarlo.

Da quando scrivo sugli U2, mi sono arrivati tanti racconti di persone diverse per età, sesso, luogo di origine, ma tutti hanno provato e provano per gli U2 un amore indiscriminato ed un legame indissolubile. Un amico mi ha scritto tempo fa che la musica degli U2 gli ha salvato la vita. Beh, non sono scesa nei particolari, ma sono più che certa che sia così. Anche a me loro hanno salvato la vita, perché la passione che provo mi ha dato la forza per andare avanti; basta avere un briciolo di pazienza ed ascoltare la melodia che in quel momento ha lo stesso ritmo del proprio battito. La musica come sollievo per il cuore e liberare la mente dai pensieri negativi, quelli che ti mandano in loop.

La musica è energia con una sua lunghezza d’onda ed una sua frequenza. Ogni giorno ci muoviamo alle stesse lunghezze d’onda di una certa musica ed il nostro cuore prende il ritmo della canzone con cui abbiamo deciso di vivere quel giorno. Adoro “Beautiful Day”e spesso la scelgo per darmi il “buongiorno”, sperando che la giornata vada sulle stesse lunghezze d’onda di Bono. Poi però capitano momenti più riflessivi ed allora il mio cuore batte al ritmo di “Walk On”, ricordando gli ideali di Martin Luther King.

Chiunque, anche un non fan degli U2 ha danzato almeno una volta al ritmo di una loro canzone, ne sono sicura. I nostri quattro amici irlandesi hanno scritto, cantato e suonato talmente tante canzoni da essere riusciti a coinvolgere chiunque in un ballo a due, dove gli U2 si muovono a loro ritmo e l’altro ballerino si muove con il ritmo suo, unico, originale che nasce quando si lascia completamente andare, chiude gli occhi e si fa guidare dalla voce dello splendido cantante.

Questo è il potere della musica, questo è il potere degli U2, di guarire, di salvare, di dare gioia, conforto e sostegno ad ogni essere umano presente su questa terra.

Grazie a Dio, gli U2 esistono.

Tags: , ,

UA-23020968-1