U2 The Joshua Tree Tour 2019

Setlist, articoli, video e foto del tour degli U2 in Oceania e Asia del 2019

Approfondimenti

Articoli che analizzano e raccontano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una collaborazione con altri artisti dal vivo, una canzone, una tematica, un album, e il pensiero dei fan

Songs of Experience

Tutte le notizie sull'album degli U2 pubblicato il primo dicembre 2017

U2 Experience + Innocence Tour

Setlist. articoli, video e foto del tour a supporto di Songs of Experience

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), impegno nel sociale, vita privata)

Home » U2360GRADI [PINK]

A noi Fan

Inserito da on maggio 11 – 09:00 2 Comments | 996 visite

Dopo tanti articoli volti ad elogiare gli U2, credo sia doveroso fermarmi per una volta a parlare di noi fan, che seguiamo la band da sempre, da quando ne abbiamo memoria.

Queste righe le dedico a tutte le persone a cui penso ogni settimana, da quando ho intrapreso un viaggio che si chiama U2360GRADI.it. Ogni articolo parla di me, di Bono, delle sue canzoni e dei miei ricordi legati a momenti precisi della mia vita; ma vorrebbe parlare anche di tutte le persone che amano la band almeno quanto me, o forse anche un pò di più. E così cerco le parole che accomunano Luka, Jacopo, Stefano, Fiorenzo, Paola, Felicia, Federico, Elisabetta, Luca e tutti coloro che non ho menzionato, ma che portano gli U2 nel cuore e che si animano di sentimento quando parlano di loro. Sono quelli che non riescono a fare a meno di ascoltare un brano con cui iniziare la giornata o quelli che via internet dedicano il buongiorno ad altri amici con un video o, ancora, riportano frasi di Bono perchè li ritrovano in qualche angolo della loro memoria.

Noi fan siamo questo e molto di più; siamo coloro che in nome di una passione ci sosteniamo a vicenda, ci scambiamo registrazioni di album, di singoli o di interi concerti per diffondere quella musica che entra nelle vene e va in circolo in tutto il corpo. Sono gli stessi che credono che dedicare brani come “Stay”, “Bad” o “Where The Streets Have No Name”, sia il regalo più intimo, sincero e bello che si possa fare ad un’altra persona perchè vuol dire donarle emozioni forti. Grazie per non farmi sentire da sola nel mio essere “fanatica”; grazie per avermi coinvolta in un progetto che sta dando una svolta al mio presente e, mi auguro, al mio futuro. Grazie a coloro che hanno voluto lasicare un commento pubblico o privato agli articoli, grazie a chi ha scritto un “grazie”, che mi ha fatto sentire importante. Grazie anche a coloro che leggono in silenzione a chi ogni tanto chiede se non ho altri argomenti su cui scrivere. Infine grazie anche a coloro che mi dicono di non seguire gli U2, ma apprezzano le mie parole.

Certo, di argomenti da trattare ce ne sarebbero a centinaia, ma la musica, quella buona, è il migliore argoento su cui io possa scrivere, con l’intento costante di condividere pensieri che non siano solo i miei, altrimenti non avrebbero lo stesso valore.

A Paul, in occasione del suo compleanno:

Hai portato la musica nella mia vita

e mi hai fatto capire cosa vuol dire passione

passione per la vita, per l’amore,

per una canzone che mi rappresenta quando urlo la rabbia e l’ingiustizia,

quando rido e mi dimeno per esprimere una gioia

hai sussurrato alle mie orecchie come fa un angelo che vuole fare senitre la sua presenza,

mi hai insegnato che l’amore è un tempio e che c’è un posto in cui le strade non hanno un nome,

un posto dove ci si trova tutti insieme a sostenere un ideale che va oltre un bene effimero

a cantare sulle note di una band che esprime amicizia ed unione

ho visto piangere e svenire per te, prendere un treno e fare molta strada per non mancare al tuo richiamo

sono stata ad aspettare ogni nuova canzone con la consapevolezza che mi sarei riconosciuta in quelle frasi,

che sono le stesse che non riesco a dire, ma che tengo dentro

sei la canzone che vorrei scrivere e la melodia che vorrei suonare se solo ne fossi capace

ma lascio il compito a te che sei il più bravo e ai tuoi inseparabili compagni di viaggio

posso solo dedicarti queste parole che non saranno un grnachè,

ma sono vere e sincere come lo è la tua musica.

Tags: , ,

UA-23020968-1