News

Tutte le news più importanti per tenersi aggiornati sul mondo U2

U2 The Joshua Tree 2017
Rassegna Stampa

La rassegna delle migliori testate giornalistiche nazionali

Rumors

Tutte le notizie in circolazione in attesa di ufficialità

U2360GRADI [PINK]

La rubrica tutta al femminile dedicata agli U2 scritta da Angela Barresi

Home » News

Gli U2 scelgono la strada piu’ difficile

Inserito da on aprile 5 – 19:21 | 635 visite

Gli One Direction potrebbero essere i mandanti musicali per aiutare Bono e Co.a tornare in sella e riconquistare il mondo delle hit parade. Fonti recenti ci raccontano che la squadra di talento ” tutto canto-danza”,formata da ragazzi britannici determinata a dominare il mondo, non è sfuggita all’attenzione di Bono, ormai vero talent scout. L’esuberanza giovanile ed il loro talento fuori discussione, stanno portando questa boy band a livelli che mai avrebbero creduto di ottenere, soprattutto sul suolo britannico. Dopo aver confessato lo scorso ottobre, che l’ultimo disco prodotto ‘No Line On The Horizon’ non ha prodotto singoli di successo come molti come aveva sperato, Bono ha sostenuto che la stessa sopravvivenza della band dipendesse dalla produzione di un album formato totalmente da hits. Cosi’ è arrivato il momento di scegliere una direzione. Bisogna stare al passo con i tempi, non voltarsi indietro e scegliere la soluzione migliore. Scelta che sembra fatta con il song writter, Carl Falk (del quale abbiamo parlato ieri in un articolo), autore di molte hit di successo con Boyzone e Westlife, anche lui deciso ad ottenere con gli u2 gli stessi livelli di vendita, soprattutto per quanto riguarda i single. Certo è interessante notare come Harry Stiles, il piu’ giovane componente degli One Direction, sia nato 14 anni piu’ tardi dell’uscita di Boy. Adesso noi ci chiederemo se questa sia la strada giusta da seguire per gli U2, sicuramente è la piu’ pericolosa che potevano prendere, quella che potrebbe mettere in gioco la loro credibilita’ e quasi 35 anni di carriera, dove difficilmente hanno sbagliato importanti decisioni. Staremo a vedere, in fondo Bob Dylan una volta disse che non esiste nessuna fissa dimora. Lasciateci un commento,una vostra impressione, abbiamo bisogno di sapere cosa ne pensate voi, che siete il patrimonio piu’ importante degli U2.

Fonte|Ultraviolet

 

Tags: , ,

UA-23020968-1