Approfondimenti

Articoli che analizzano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una canzone, una tematica

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), ecc.)

U2 Innocence + Experience Tour

Setlist, articoli, video, e foto del tour a supporto di Songs Of Innocence

Songs Of Innocence

Tutto sull'album degli U2 pubblicato il 9 settembre 2014

U2360GRADI [PINK]

La rubrica tutta al femminile dedicata agli U2 scritta da Angela Barresi

Home » News

Adam segue le orme della madre con il progetto “Walk In My Shoes”

Inserito da on marzo 21 – 19:36 | 2.063 visite

A lungo conosciuto come l’uomo shyest della musica U2, Adam Clayton ha lasciato ieri che le sue calzature occupassero la ribalta. Il bassista si è preso una pausa dalla lavorazione del tredicesimo album del gruppo (ATTENZIONE!!!!QUESTO E’ UNO SCOOP), per contribuire a lanciare ‘Walk In My Shoes’, una nuova iniziativa per l’ ospedale universitario di San Patrizio a sostegno della salute mentale dei giovani pazienti. Indossando un paio di scarpe Christian Louboutin nera borchiati in maniera accattivante, il 52-year-old ha voluto seguire le orme della madre, Jo Clayton, da sempre fautrice del progetto. La signora Clayton è stata uno dei membri fondatori dei “Friends of St Patrick s”, per una raccolta di fondi a favore dell’ospedale di Dublino, situato tra Heuston Station e l’ ospedale di San Giacomo, un’opera instancabile la sua, fino alla sua morte l’anno scorso

 

Fonte|U2Breaking News

Tags: ,

UA-23020968-1