U2 The Joshua Tree Tour 2019

Setlist, articoli, video e foto del tour degli U2 in Oceania e Asia del 2019

Approfondimenti

Articoli che analizzano e raccontano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una collaborazione con altri artisti dal vivo, una canzone, una tematica, un album, e il pensiero dei fan

Songs of Experience

Tutte le notizie sull'album degli U2 pubblicato il primo dicembre 2017

U2 Experience + Innocence Tour

Setlist. articoli, video e foto del tour a supporto di Songs of Experience

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), impegno nel sociale, vita privata)

Home » Approfondimenti, Tutte le news sugli U2

Le canzoni dell’innocenza (Parte 2)

Inserito da on gennaio 24 – 09:00 | 863 visite

Sabato sera.

Non è particolarmente freddo ma è la percentuale di umidità è piuttosto alta e così sembra che faccia molto più freddo.
Un ragazzo e una ragazza sui vent’anni stanno parlando su una panchina di marmo nascosta dal caos e dalla “movida” propria del sabato sera.
‘Saturday Night’ è una outtake di Boy (presente nel CD 2 della deluxe edition rimasterizzata) che poi è stata rilavorata per October e noi oggi la conosciamo come ‘Fire’.

Edge sulla canzone: “E’ una canzone su cui all’epoca lavorammo molto tant’è che finì in October col nome di ‘Fire’. Ascoltando l’originale però si sente che un po’ di quel feeling speciale è andato perso nelle varie fasi della lavorazione. “

La canzone effettivamente ha quel feeling misterioso e curioso proprio delle canzoni di Boy più che di October e il testo descrive quelle sensazioni precise che abbiamo visto all’inizio.

| Lui rimaneva nell’ombra di lei, lo facevano sempre / Tutto ciò che voleva lui era gustarsi la vista / Di persone e luoghi, facce di seconda mano / Che lui aveva visto ma mai conosciuto.

| Sembra un quadro la tua fotografia / Dipende dai punti di vista / Lei rideva con gli altri, hanno chiamato il suo nome / Lei ha sorriso e mi ha detto arrivederci.

| Si incontrarono alla luce dei lampioni / Sebbene lei non l’abbia mai saputo tutto quello che voleva lui era gustarsi la vista / E per un secondo che sembrò un anno / Lui aspettò una seconda lacrima.

Questa canzone è un piccolo gioiello che ricorderà a molti emozioni provate nel periodo dell’adolescenza e nel periodo immediatamente successivo.

Una delle canzoni candidate a prendersi un posto sull’EP Three era ‘Touch’ una canzone però che non ha un mordente eccezionale e ciò spiega perchè ne sia rimasta fuori. Nonostante ciò in essa si può sentire chiaramente già l’impronta dello stile chitarristico di Edge. La si trova sempre sul CD 2 della deluxe edition di Boy.

http://youtu.be/QY1b9gxBMLE

‘Another Day’ fa parte di quelle stesse sessioni ed è anche essa nella deluxe edition di Boy sopra citata.
Questa canzone rispetto alla precedente è più compiuta ma ancora molto acerba ma con un testo pieno di spunti interessanti anche se tutto è come ovattato. Indefinito.

| Svegliati / E’ il prezzo di un altro giorno vuoto / Scuotiti di dosso i sogni, vai per la tua strada.

| E’ giorno / Mamma è nell’ingresso / La notte scorsa la testa contro il muro.

| Ragazzo un saluto in uniforme da strada / Giocattolo soldato fatto a pezzi.

Finiamo con ‘Cartoon World’ che è un’altra outtake di Boy presente nella deluxe edition dell’album.

La versione che conosciamo un live dei primi anni di carriera e il testo racconta varie vicende che lasceremo alla vostra personale curiosità. Il testo racconta le vicende di Mr. Burkk, Mr.Postman, Jack e Jill e altri…

Appuntamento a martedi prossimo con la terza parte de gli “Early Days” degli U2 solo U2360GRADI.IT!

Tags:

UA-23020968-1