U2 The Joshua Tree Tour 2019

Setlist, articoli, video e foto del tour degli U2 in Oceania e Asia del 2019

Approfondimenti

Articoli che analizzano e raccontano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una collaborazione con altri artisti dal vivo, una canzone, una tematica, un album, e il pensiero dei fan

Songs of Experience

Tutte le notizie sull'album degli U2 pubblicato il primo dicembre 2017

U2 Experience + Innocence Tour

Setlist. articoli, video e foto del tour a supporto di Songs of Experience

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), impegno nel sociale, vita privata)

Home » Approfondimenti, Tutte le news sugli U2

SPECIALE: Gli U2 e New York, una romantica relazione

Inserito da on agosto 25 – 08:30 | 1.140 visite

Questo articolo è dedicato agli U2 e il loro rapporto con la città americana di New York.

Gli U2 hanno visitato moltissime città e dedicato a molte di loro canzoni, scegliendo di registrarne il loro album oppure catturandole nella loro storia attraverso un testo. In questo caso noi abbiamo scelto una città in particolare: New York.

La città ha una lunga storia con la band, che ha le sue origini nei primi anni ’80. In basso ne vengono riportati alcuni fatti nel tentativo di rivelare questa “romantica relazione” tra la rockband più famosa al mondo e la città americana più amata al mondo.

 

Gli U2 e il loro primo show negli Stati Uniti

Quando la band suonò per la prima volta in Nord America, il 6 dicembre 1980, c’era una folla che non aveva idea di chi fossero. Qualcosa che è difficile pensare oggi. Ma al di là della mancanza di spettatori, nessun altro popolo in un modo così rapido è riuscito ad essere folgorato dagli U2 dalla richiesta di Bis di quel giorno, fino alla conquista della causa irlandese dell’epoca.

Purtroppo, nessuno di noi era lì, ma più di un americano ha avuto il lusso per primo ad assistere a questo spettacolo che diventerà storico.

Lo spettacolo è stato dato al Webster Hall, un edificio costruito nel 1886 che è considerato un simbolo della città ed è ora usato come discoteca.

Setlist dell’epoca:

11 O’Clock Tick Tock
An Cat Dubh
Into the Heart
Another Time, Another Place
Cry-Electric Co.
Twilight
The Ocean
Stories for Boys
I Will Follow

Encore: Out of Control

II bis: 11:00 Tick Tock


125 E. 11 St. – The Ritz (Webster Hall) che si trova nell’East Village

 

Il terzo video di One

In questo video, in cui vediamo Bono in un bar, seduto e fumare un sigaro, è stato girato a Manhattan al Night Club di Nell.

Il club è stato inaugurato nel 1986 e divenne molto popolare per tutto il decennio. Oggi, dopo varie chiusure e riaperture, il club è ufficialmente chiuso.

U2 – One


Il lancio del PopMart World Tour

12 febbraio 1997 – Quando gli U2 cominciarono a promuovere quello che divenne il tour Pop più grande al mondo, decisero di non farlo in un’elegante hotel o presso una rete televisiva come Mtv, ma si affidarono alla K Mart, un centro commerciale di New York.

U2 conferenza stampa al K Mart

Lo spettacolo si è svolto con alcuni canti ed una conferenza stampa per i giornalisti.

U2, 12 Feb 1997

La relazione può essere stabilita con la scelta di K Mart ed il tentativo della band di tradurre gli aspetti della cultura del consumismo con il loro disco POPolare. A The Edge, in una intervista per il The Daily Show è stato chiesto perché scelsero il K Mart piuttuosto che il Wal-Mart, e lui rispose: “Non ci piace Wal-Mart, e poi non è così cool.” Attualmente, il K Mart è ancora una catena commerciale florida.

U2 dal vivo al K Mart: Holy Joe

U2 Way

Gli U2, nel 2009 in concomitanza con l’uscita di No Line On The Horizon, hanno visto il loro nome ‘sbocciare’ sulle indicazioni stradali di New York al posto della West 53rd Street, a Midtown tra Broadway e la 8th Avenue. Il sindaco gli ha fornito a tutti loro un cartello stradale con scritto ‘U2 Way’.

U2 Way

New York, una lettere d’amore?

Per chiudere questo speciale, non possiamo che scegliere la lettera d’amore che Bono ha scritto a New York. Prendendo spunto dall’omonina città, ecco a voi quel che crediamo sia la migliore cosa da fare per chiudere questo articolo. Tratto dall’album ‘All That You Can’t Leave Behind’ vi auguriamo buon ascolto di New York (Live in Boston) ma prima di lasciarvi vi chiediamo di farci sapere cosa ne pensate di questo binomio U2 & New York lasciandoci un commento, ed inoltre vi ricordiamo che è stato aperto un topic di discussione nel 360GRADIZONE a questo indirizzo: SPECIALE: Gli U2 e New York, una romantica relazione

grazie ad U2Argentina

Tags: , , , , , , , ,

UA-23020968-1