U2 The Joshua Tree Tour 2019

Setlist, articoli, video e foto del tour degli U2 in Oceania e Asia del 2019

Approfondimenti

Articoli che analizzano e raccontano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una collaborazione con altri artisti dal vivo, una canzone, una tematica, un album, e il pensiero dei fan

Songs of Experience

Tutte le notizie sull'album degli U2 pubblicato il primo dicembre 2017

U2 Experience + Innocence Tour

Setlist. articoli, video e foto del tour a supporto di Songs of Experience

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), impegno nel sociale, vita privata)

Home » Tutte le news sugli U2

Paul McGuinness lascia gli U2?

Inserito da on novembre 13 – 12:10 2 Comments | 381 visite

Il New York Times ha riportato la notizia che Live Nation Entertainment, la gigantesca azienda che cura i concerti di numerosi artisti mondiali attraverso Ticketmaster, è in trattative avanzate per acquisire la gestione degli interessi degli U2, incarico fin ora gestito dallo storico manager Paul McGuinness.

Se l’affare andrà in porto, rafforzerà ulteriormente il già forte rapporto con Live Nation e U2.

Come parte dell’accordo, Live Nation avrebbe già pagato più di 30 milioni di dollari per trasferire gli interessi dallo storico manager all’azienda americana, interessi che verrebbero curati direttamente da Guy Oseary, già manager di Madonna. Mentre per Paul McGuinnes si profilerebbe un ruolo da “presidente” della band.

The Cinema Society And Piaget Host Screening Of "Revolver"

In una recente dichiarazione, il signor McGuinness ha detto:

“Potrebbe essere considerata una cosa negativa per un manager andare in pensione prima che degli artisti si separino o si ritirino, ma con gli U2 non ho mai firmato “un codice di condotta del rock and roll”. Mentre mi avvicino all’età di 64 anni, ho deciso di avere un ruolo secondario con la band e di intraprendere un nuovo ciclo della loro straordinaria carriera.”

“Sono lieto che la Live Nation, e Arthur Fogel che sono nostri partner già da un po’, si siano uniti per creare questa nuova e potente forza nella gestione di artisti. Considero da molto tempo Guy Oseary come il miglior manager ed il più responsabile della sua generazione, e non vi è nessun altro a cui avrei dato in consegna, giorno per giorno, i nostri interessi”.

Inoltre Billboard.com ha aggiunto che gli U2, McGuinnes e Oseary si stanno preparando per lanciare il nuovo album in aprile attraverso un progetto commerciale nel prossimo Super Bowl, che si terrà il prossimo 2 Febbraio al MetLife Stadium di New Jersey.

Fonte | noticierou2

Tags: ,

UA-23020968-1