U2 The Joshua Tree Tour 2019

Setlist, articoli, video e foto del tour degli U2 in Oceania e Asia del 2019

Approfondimenti

Articoli che analizzano e raccontano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una collaborazione con altri artisti dal vivo, una canzone, una tematica, un album, e il pensiero dei fan

Songs of Experience

Tutte le notizie sull'album degli U2 pubblicato il primo dicembre 2017

U2 Experience + Innocence Tour

Setlist. articoli, video e foto del tour a supporto di Songs of Experience

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), impegno nel sociale, vita privata)

Home » Tutte le news sugli U2

U2: speranze e paure per il futuro

Inserito da on gennaio 5 – 10:19 | 615 visite

Bono non è sicuro di quello che gli U2 dovrebbero fare. È preoccupato che gli U2 siano al limite dell’irrilevanza. Si è parlato addirittura di tre progetti in lavorazione. I fan hanno discusso queste tematiche in tutto il mondo per mesi, e ora anche la rivista Rolling Stone dispensa qualche consiglio agli U2.

Queste le “SPERANZE e le PAURE consigliate dalla rivista:

Speranza: per gli U2 il 2009 con l’album No Line On The Horizon è stato un record estremamente ambizioso che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo. Canzoni come “Moment of Surrender” e  “Magnificent” sono il miglior lavoro della band, ma i singoli non sono riusciti ad unire un pubblico di massa e per gli standard degli U2 è stata una delusione. Ci auguriamo che gli U2 si rendano conto che per le radio è impossibile mettere qualsiasi canzone in costante rotazione. Si dovrebbero invece concentrare solo sul fare un altro grande album, e poi seguire la strada di un tour che scenda nelle arene tralasciando alcuni dei cavalli di battaglia come Pride in favore di altri grandi pezzi come Acrobat, Drowning Man o Numb.

Paura: gli U2 tendono a terminare ogni decennio con una delusione commerciale, per poi iniziare ul nuovo decennio con un album che è l’esatto il contrario del loro lavoro precedente. Il fallimento di Rattle and Hum ha dato al mondo Achtung Baby e il fallimento di (criminalmente sottovalutato) Pop ha dto vita a All That You Cannot Leave Behind. Hanno trascorso gran parte degli ultimi due anni a lavorare con un cast di rotazione di produttori, tra Danger Mouse e RedOne. Temiamo il loro obiettivo primario è in competizione con Lady Gaga alla radio. E’ una lotta a perdere. Ehi Bono, basta fare le cose in grande. Ricordate il terribile singolo “Stranded” con Jay-Z e Rihanna? Non fate mai nulla di simile.

 

Fonte | RollingStones.com

Tags: , , ,

UA-23020968-1