U2 The Joshua Tree Tour 2019

Setlist, articoli, video e foto del tour degli U2 in Oceania e Asia del 2019

Approfondimenti

Articoli che analizzano e raccontano la band, un tour, un progetto musicale extra U2, una collaborazione con altri artisti dal vivo, una canzone, una tematica, un album, e il pensiero dei fan

Songs of Experience

Tutte le notizie sull'album degli U2 pubblicato il primo dicembre 2017

U2 Experience + Innocence Tour

Setlist. articoli, video e foto del tour a supporto di Songs of Experience

Extra

Articoli su tutto quello che riguarda gli U2 NON a livello musicale (attivismo, ONE, (RED), impegno nel sociale, vita privata)

Home » Tutte le news sugli U2

BONO: “Gli U2 non torneranno per un po’ ”

Inserito da on settembre 8 – 08:30 | 400 visite

Bono decide che è tempo di fare una pausa dopo che il duro tour mondiale richiede del riposo “da rock star”.

Andrei Harmsworth – 7th September, 2011

 

Bono dice che è stata una sofferenza salutare le 110 date del mostruoso tour degli U2 ma dice anche che ne ha avuto abbastanza della vita on the road…per ora.

In una rara intervista con Guilty Pleasures, il cantante ha “alzato il coperchio” sul 360° Tour di 2 anni della band irlandese durante una sera quando era circondato da altre star ai GQ Meno f the Year Awards.

Struggendosi per i viaggi attraverso i cinque continenti, l’attivista della carità mi ha detto: “Dicono sempre che ogni tour dura dieci giorni. Non questo qui. Abbiamo genuinamente amato ogni singola notte e alla fine eravamo molto tristi.”

Nonostanle la nostalgia, il 51enne cantante dice che ha bisogno di una pausa e che i rockers di Joshua Tree non torneranno “per un po’ ”.

Precedentemente ha detto al pubblico: “Crescere non è una cosa deve succedere per forza ad una band. E’ successo, ora siamo uomini.”

Poi si è scusato per l’assenza del 49enne batterista Larry Mullen Junior che ha preferito saltare l’appuntamento. “Non è invecchiato poi così bene” ha scherzato. “Prova ad evitare il red carpet.” Bono poi è stato anche forzato a ridere dal comico canadese Michael McIntyre che lo ha deriso: “ Bono, quando arrivi alla flemma hai sempre the edge.”

Egli poi ha chiesto al “Dubliner” se avesse guardato il nuovo TV show di Simon Cowell, “Red or Black?” e ha fatto la battuta: “Bono dovresti occuparti della pace.”

Dopo Bono è stato oggetto di Kylie quando era il suo turno sullo stage per presentare un award e ha trattato Bono come un roadie chiedendogli di aggiustare l’altezza del microfono.

Anche il suo stesso “partito” gli si è rivoltato contro quando il chitarrista degli U2 The Edge lo ha preso in giro per aver rubato l’attenzione a tutti.

Sperando in un po’ di attenzione per se stesso, il 50enne ha detto alla folla: “Io sono come il secondo figlio. Sono in una band con Bono. Se c’è un qualsiasi giornalista  della carta stampata qui, per favore entrate illecitamente nel mio telefono.”

 

| Via

 

 

UA-23020968-1